skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

"God exists, Her name is Petrunya" vince il Premio LUX 2019

"Dio esiste e si chiama Petrunya", il film di Teona Mitevska co-prodotto da Macedonia del Nord, Belgio, Slovenia, Croazia e Francia, si aggiudica la 13ma edizione del Premio LUX. Il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli lo ha annunciato oggi in Plenaria a Strasburgo.

Congratulandosi con i tre finalisti e a proposito del Premio LUX, il Presidente del Parlamento europeo David Sassoli ha detto: "Trattare di immigrazione, di diritto alla salute, di femminismo o di etica politica attraverso i film che il Premio Lux promuove, è un’opportunità che dobbiamo cogliere. Affrontare l’emergenza climatica, il nostro passato coloniale, o discutere del nostro modello di società tramite il cinema, è una sfida stimolante, da incoraggiare. Siamo l’unico Parlamento al mondo che conferisce un premio per il cinema. Cerchiamo di esserne orgogliosi.”

"Dio esiste e si chiama Petrunya" racconta la storia di una giovane donna disoccupata che vince la gara per recuperare la croce santa, una cerimonia ortodossa del giorno dell’Epifania. Improvvisamente, Petrunya ha accesso a una tradizione religiosa solitamente riservata agli uomini. Il film è visto come un contributo significativo alla lotta femminista contro le società conservatrici.

Gli altri due film finalisti del Premio Lux di quest’anno sono: il documentario "Cold Case Hammarskjöld (Un mistero all’ONU)", del regista danese Mads Brügger (coproduzione Danimarca, Norvegia, Svezia e Belgio) e "El Reino (Il Regno)" di Rodrigo Sorogoyen, coprodotto da Spagna e Francia.

 

LUX Film Days e Menzione del pubblico

Il viaggio dei tre film LUX 2019 continua con le proiezioni nei paesi dell'Unione europea grazie ai LUX Film Days.

Oltre 50 città e festival nei 28 paesi della UE accoglieranno i tre film che, grazie ai sottotitoli nelle 24 lingue ufficiali, ogni anno un pubblico sempre più ampio è in grado di scoprire. Il calendario delle proiezioni è disponibile sul sito del Lux Prize.

Vuoi votare il tuo film del cuore? Esprimi una preferenza su questa pagina fino al 31 gennaio 2020, per assegnare la Menzione speciale del pubblico.

Pubblicato il 27 novembre 2019