skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Inizia il 2 luglio la 9ª legislatura del Parlamento europeo

Stamattina a Strasburgo è stata ufficialmente costituita la nona legislatura del Parlamento europeo. Il Presidente uscente Antonio Tajani ha presieduto la seduta inaugurale dell'assemblea.

 .

Dal 1979, anno delle prime elezioni a suffragio universale, si è aperta oggi a Strasburgo la nona legislatura del Parlamento europeo.

La nuova assemblea è composta per il 61% da nuovi deputati; cresce anche il numero delle donne che passa al 40% dal 37% del 2014.
I parlamentari sono eletti nei 28 Stati membri dell'Unione europea, appartengono a 190 partiti politici nazionali e si sono aggregati in 7 gruppi politici al PE.

Mercoledì 3 luglio si procederà all'elezione del nuovo Presidente: i gruppi politici, o 1/20 dei membri, hanno tempo fino alle ore 22 di oggi - martedì - per presentare i nomi dei candidati.

Leggi l'intero articolo | Ufficio stampa
 

Pubblicato martedì 2 luglio 2019