skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio LUX 2019: proiezione simultanea di Cold Case Hammarskjöld

Venerdì 8 novembre 2019 sarà organizzata la proiezione simultanea di Cold Case Hammarskjöld, uno dei tre film finalisti del LUX Prize. La proiezione italiana si svolgerà alla Cineteca di Bologna, alle ore 20,00. La partecipazione del pubblico è libera e gratuita. Vi aspettiamo!

Il Parlamento europeo e la Commissione europea, in collaborazione con Europa Cinemas, organizzano le proiezioni simultanee dei tre film finalisti del Premio LUX 2019. Le sale cinematografiche dei diversi Paesi dell'Unione saranno collegate tra loro prima e dopo la proieizone dei film.

In Italia sarà organizzata la proiezione di "Cold Case Hammarskjöld", il documentario/inchiesta del regista danese Mads Brügger: un’investigazione provocatoria sulla morte avvenuta nel 1961 del Segretario generale delle Nazioni Unite, lo svedese Dag Hammarskjöld.

A seguire, un question time in diretta streaming dal BOZAR di Bruxelles con il regista, che sarà trasmesso sui canali Youtube e Facebook del LUX Prize con la possibilità di porre domande in lingua inglese con #LuxPrize.

Dei 130 film selezionati dal 2007, molti sono stati sottotitolati nelle lingue ufficiali dell’Unione europea e proiettati in tutti gli Stati membri, facilitando in tal modo la circolazione delle opere filmiche europee (anche co-produzioni tra paesi, UE e non UE) molte delle quali non avrebbero altrimenti beneficiato di una diffusione su larga scala.

 

Dove e quando

Cineteca di Bologna - Cinema Lumière
Sala Officinema/Mastroianni

Piazzetta Pier Paolo Pasolini (ingresso via Azzo Gardino, 65)

Inizio proiezione: ore 20,00
Inizio Q&A: ore 22,00

Ingresso libero con prenotazione obbligatoria: lumiereorganizzazione@cineteca.bologna.it

Il film sarà proiettato in lingua originale con sottotitoli in italiano

 

 

 

Cold Case Hammarskjöld - sinossi

Il documentario investiga sulla morte, avvenuta nel 1961, del Segretario generale delle Nazioni Unite, lo svedese Dag Hammarskjöld. Il suo aereo si schianta al suolo al momento dell’atterraggio: nell’incidente, che desta sospetti sin dall’inizio, muoiono Hammarskjöld e la maggior parte dell'equipaggio. Il gruppo era in volo verso la Repubblica Democratica del Congo, scossa da una grave instabilità politica, con tentativi di rivolte e scissioni. Rimasto irrisolto, cinquant'anni dopo il caso viene riaperto dal giornalista e cineasta danese Mads Brügger, determinato a scoprire la verità, e dall’investigatore privato svedese Göran Björkdahl. Una pellicola che ci ricorda come fare cinema possa sollecitare la presa di coscienza pur restando esilarante, avvincente e profondamente umanista.