skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Premio LUX 2019: saranno annunciati a Roma i tre film finalisti

Saranno svelati il 23 luglio a Roma, durante la conferenza stampa di presentazione delle Giornate degli Autori, i titoli dei tre film in competizione per il Premio LUX 2019. Appuntamento come di consueto alla Casa del Cinema di Villa Borghese.

Il Parlamento europeo rinnova la collaborazione con le Giornate degli Autori (28 agosto - 7 settembre 2019) nel cui contesto, anche quest'anno, saranno proiettati i film in competizione per il Premio LUX 2019.

Il programma completo delle "Giornate" sarà presentato a Roma martedì 23 luglio alle ore 11, presso la Casa del Cinema di Villa Borghese (Largo Marcello Mastroianni).

Saranno quindi svelati i titoli delle tre pellicole finaliste del Premio LUX 2019, che verranno scelte tra i 10 film della selezione ufficiale presentata al KVIFF di Karlovy Vary (Repubblica Ceca) il 30 giugno scorso.

 

28 volte cinema

Prosegue l'esperienza di 28 Volte Cinema, il progetto nato dal partenariato tra il Premio LUX del Parlamento europeo, le Giornate degli Autori ed Europa Cinemas.

Grazie anche alla collaborazione con Cineuropa, 28 giovani appassionati di cinema di età compresa tra i 18 e 26 anni si incontreranno a Venezia, e saranno la Giuria del GdA Director's Award - Premio Giornate degli Autori.

I ragazzi, provenienti da tutti gli Stati membri dell'UE, saranno poi “ambasciatori” del Premio LUX in Europa e potranno promuovere nei rispettivi paesi le attività dei LUX Film Days, le Giornate del Cinema europeo.

 

LUX Film days

Dopo le proiezioni veneziane, i film selezionati proseguiranno il loro viaggio attraverso l’Europa grazie ai LUX Film Days: un'iniziativa unica nel suo genere, che consente di creare uno spazio condiviso nel quale tre opere cinematografiche europee sono presentate contemporaneamente al pubblico dei 28 Paesi UE.

Tra ottobre e dicembre 2019, i tre film finalisti verranno proiettati in oltre 50 città e saranno sottotitolati nelle 24 lingue ufficiali dell’Unione.

 

Scelta del vincitore

Nel corso dei LUX Film Days, i 751 membri del Parlamento europeo saranno invitati a votare per uno dei tre film in concorso.

Il 27 novembre 2019 il vincitore del Premio LUX sarà annunciato nel corso della seduta plenaria del Parlamento europeo a Strasburgo, alla presenza dei registi finalisti.

Il film vincitore sarà non solo sottotitolato nelle 24 lingue ufficiali dell'Unione Europea ma anche adattato per il pubblico ipoudente e ipovedente, e sostenuto nella promozione durante le uscite internazionali.

I vincitori delle precedenti edizioni del Premio LUX sono stati: Woman at War di Benedikt Erlingsson (2018), Sámi Blood di Amanda Kernell (2017), Toni Erdmann di Maren Ade (2016), Mustang di Deniz Gamze Ergüven (2015), Ida di Pawel Pawlikowski (2014), The Broken Circle Breakdown di Felix van Groeningen (2013), Io sono Li di Andrea Segre (2012), Les Neiges du Kilimandjaro di Robert Guédiguian (2011), Die Fremde di Feo Aladag (2010), Welcome di Philippe Lioret (2009), Le silence de Lorna di Jean-Pierre e Luc Dardenne (2008) e Auf der anderen Seite di Fatih Akin (2007).

La Selezione Ufficiale da cui sono stati scelti i tre finalisti del LUX 2019.
La Selezione Ufficiale da cui sono stati scelti i tre finalisti del LUX 2019.

Articolo pubblicato il 10 luglio 2019