skip to content

Cookie policy del Parlamento Europeo Ufficio in Italia

Utilizziamo i cookie sul nostro sito per migliorare l'esperienza dell'utente. I cookie non vengono utilizzati per trattare dati personali, ma al fine delle statistiche tramite Google Analytics. Per saperne di più e per scoprire come disattivare i cookies sul vostro computer puoi visitare www.aboutcookies.org.

Continua
 
 
 

Questa settimana a Bruxelles: scopri l'agenda

La conferenza dei Presidenti del PE incontra la candidata alla presidenza della Commissione, i gruppi politici preparano la sessione plenaria del 15 luglio a Strasburgo. Le commissioni parlamentari si riuniscono per eleggere gli uffici di presidenza.

La Conferenza dei Presidenti del Parlamento europeo (Presidente del PE e leader dei gruppi politici) incontrerà, mercoledì 10 luglio alle ore 15, la candidata alla presidenza della Commissione europea Ursula von der Leyen.

Le commissioni parlamentari terranno mercoledì le loro riunioni costitutive ed eleggeranno i propri presidenti e vicepresidenti (fino a quattro) per i prossimi 2 anni e mezzo. Le commissioni esaminano le proposte legislative con l’adozione di relazioni, propongono emendamenti in plenaria, designano i gruppi di negoziatori per condurre le trattative con il Consiglio sulla legislazione UE, adottano relazioni d’iniziativa, organizzano audizioni con esperti, controllano gli altri organismi e istituzioni dell’Unione.

Preparazione della sessione plenaria

I gruppi politici si incontreranno per preparare la seconda sessione Plenaria di luglio 2019 (dal 15 al 18), dove i deputati dibatteranno con la candidata presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, prima di votare sulla sua candidatura.

I deputati valuteranno il lavoro della Presidenza uscente del Consiglio, affidata fino al 30/6 alla Romania, e discuteranno le priorità della presidenza finlandese, in carica dal 1⁰ luglio 2019.

Verrà inoltre deciso il numero di membri che comporranno le delegazioni inter-parlamentari.

Il Servizio stampa del PE terrà una conferenza stampa con i portavoce dei gruppi politici venerdì 12 luglio alle ore 11 (sala stampa Anna Politkovskaya, Bruxelles).

 

Pubblicato lunedì 8 luglio 2019