Matthijs van MILTENBURG : 8ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Gruppo dell'Alleanza dei Democratici e dei Liberali per l'Europa - Membro

Partiti nazionali 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Democraten 66 (Paesi Bassi)

Deputati 

  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per lo sviluppo regionale
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione all'Assemblea parlamentare euro-latinoamericana
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per lo sviluppo regionale

Membro sostituto 

  • 01-07-2014 / 12-11-2014 : Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per i trasporti e il turismo
  • 14-07-2014 / 07-11-2016 : Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Messico
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con la Repubblica federativa del Brasile
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con il Mercosur
  • 08-11-2016 / 01-07-2019 : Delegazione alla commissione parlamentare mista UE-Cile
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per i trasporti e il turismo

Attività parlamentari principali 

Contributi alle discussioni in Aula 
Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio relativo ai requisiti di omologazione dei veicoli a motore e dei loro rimorchi, nonché di sistemi, componenti ed entità tecniche destinati a tali veicoli, per quanto riguarda la loro sicurezza generale e la protezione degli occupanti dei veicoli e degli utenti vulnerabili della strada, che modifica il regolamento (UE) 2018/... e abroga i regolamenti (CE) n. 78/2009, (CE) n. 79/2009 e (CE) n. 661/2009  
- TRAN_AD(2019)627562 -  
-
TRAN 
PARERE sulla realizzazione di un'infrastruttura per i combustibili alternativi nell'Unione europea: è tempo di agire!  
- IMCO_AD(2018)619168 -  
-
IMCO 
PARERE su una strategia europea per i sistemi di trasporto intelligenti cooperativi  
- IMCO_AD(2017)609467 -  
-
IMCO 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle azioni rappresentative a tutela degli interessi collettivi dei consumatori e che abroga la direttiva 2009/22/CE  
- TRAN_AD(2018)627831 -  
-
TRAN 
PARERE sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle azioni rappresentative a tutela degli interessi collettivi dei consumatori e che abroga la direttiva 2009/22/CE  
- IMCO_AD(2018)627034 -  
-
IMCO 
PARERE sulla guida autonoma nei trasporti europei  
- IMCO_AD(2018)625299 -  
-
IMCO 

Proposte di risoluzione 
Le proposte di risoluzione vertono su tematiche di attualità e possono essere presentate su richiesta di una commissione, di un gruppo politico o di almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento. Esse sono poste in votazione in Aula. Articoli 132, 136, 139 e 144 del regolamento

Interrogazioni orali 
Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interrogazioni con richiesta di risposta orale seguita da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 136 del regolamento

Altre attività parlamentari 

Interrogazioni scritte 
I deputati possono rivolgere un numero definito di interrogazioni con richiesta di risposta scritta al Presidente del Consiglio europeo, al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 138 e allegato III del regolamento

Proposte di risoluzione individuali  
Ogni deputato può presentare una proposta di risoluzione su un argomento rientrante nell'ambito delle attività dell'Unione europea. Le proposte ricevibili sono deferite alla commissione competente, la quale decide sulla procedura. Articolo 143 del regolamento

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari