Bendt BENDTSEN : 8ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Gruppo del Partito popolare europeo (Democratici cristiani) - Membro

Partiti nazionali 

  • 01-07-2014 / 01-07-2019 : Det Konservative Folkeparti (Danimarca)

Deputati 

  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con la Repubblica popolare cinese
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per l'industria, la ricerca e l'energia

Membro sostituto 

  • 01-07-2014 / 18-01-2017 : Commissione per il commercio internazionale
  • 14-07-2014 / 01-07-2019 : Delegazione per le relazioni con gli Stati Uniti
  • 19-01-2017 / 01-07-2019 : Commissione per il commercio internazionale

Attività parlamentari principali 

Contributi alle discussioni in Aula 
Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

Relazioni in quanto relatore ombra 
Per ogni relazione i gruppi politici nominano in seno alla commissione competente un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sull'interpretazione e attuazione dell'accordo interistituzionale "Legiferare meglio"  
- INTA_AD(2018)615264 -  
-
INTA 
PARERE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un meccanismo per lo scambio di informazioni riguardo ad accordi intergovernativi e strumenti non vincolanti fra Stati membri e paesi terzi nel settore dell'energia e che abroga la decisione n. 994/2012/UE  
- INTA_AD(2016)583920 -  
-
INTA 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1007/2009 sul commercio dei prodotti derivati dalla foca  
- INTA_AD(2015)552091 -  
-
INTA 

Proposte di risoluzione 
Le proposte di risoluzione vertono su tematiche di attualità e possono essere presentate su richiesta di una commissione, di un gruppo politico o di almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento. Esse sono poste in votazione in Aula. Articoli 132, 136, 139 e 144 del regolamento

Interrogazioni orali 
Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interrogazioni con richiesta di risposta orale seguita da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 136 del regolamento

Interpellanze principali 
Una commissione, un gruppo politico o almeno il 5 % dei membri che compongono il Parlamento possono rivolgere interpellanze principali con richiesta di risposta scritta seguite da discussione alla Commissione europea, al Consiglio o al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 139 e allegato III del regolamento

Altre attività parlamentari 

Dichiarazioni di voto scritte 
I deputati possono rilasciare una dichiarazione scritta sul proprio voto in Aula. Articolo 194 del regolamento

L'integrazione della dimensione di genere al Parlamento europeo (A8-0429/2018 - Angelika Mlinar) DA  
 

Ligestilling mellem kvinder og mænd er en grundlæggende værdi i Europa. Desværre hopper kæden af, når Europa-Parlamentets Udvalg om Kvinders Rettigheder og Ligestilling benytter en ellers god sag til fremlægge en række uantagelige forslag - f.eks. ved at foreslå et administrativt monster, som skal tvinge et kønspolitisk perspektiv ned over alle aspekter i Parlamentets budgetter, eller ved at misbruge ligestillingen til at bestemme over, hvordan det øverste lederskab af de politiske grupper udpeges - for at nævne nogle eksempler.

Sistemi carcerari e condizioni di detenzione (A8-0251/2017 - Joëlle Bergeron) DA  
 

Jeg har i dag stemt for betænkningen Bergeron om fængselssystemer og -forhold, men desværre tager betænkningen ikke tilstrækkeligt højde for det helt fundamentale problem: at europæiske lande ikke sikrer ordentlige, basale forhold i deres egne fængsler i overensstemmelse med menneskerettighedskonventionen. Det betyder i praksis, at andre europæiske lande ikke kan hjemsende kriminelle EU-borgere til afsoning i deres respektive hjemland. Det er derfor nødvendigt, at vi lægger yderligere pres på de medlemsstater, som ikke påtager sig deres ansvar. Her forventer jeg, at Europa-Kommissionen sikrer, at landene lever op til deres forpligtelser. Det kan ikke være rigtigt, at medlemslande i EU ikke tager ansvar for sine egne kriminelle. Jeg vil se handling fra de lande, som ikke lever op til kravene.

Verso un quadro paneuropeo per le obbligazioni garantite (A8-0235/2017 - Bernd Lucke) DA  
 

Vi har i dag stemt om initativbetænkningen om fremtidens paneuropæiske ramme for særligt dækkede obligationer. Jeg har stemt for betænkningen, da den indeholder gode elementer, såsom at fremtidig regulering skal være fokuseret på principper og formål, så vi kan beholde de nationale modeller, der virker, som for eksempel dansk realkredit. Nå det så er sagt, noterer jeg mig, at vi beder EBA om en konsekvensanalyse af skibskredit. Skibskredit har i Danmark fungeret godt, og jeg forventer, at en konsekvensanalyse nå finde frem til, at skibe er sikre investeringer.

Interrogazioni scritte 
I deputati possono rivolgere un numero definito di interrogazioni con richiesta di risposta scritta al Presidente del Consiglio europeo, al Consiglio, alla Commissione e al vicepresidente della Commissione/alto rappresentante dell'Unione. Articolo 138 e allegato III del regolamento

Dichiarazioni