Frédéric DAERDEN : 7ª legislatura 

Gruppi politici 

  • 14-07-2009 / 19-06-2014 : Gruppo dell'Alleanza Progressista di Socialisti e Democratici al Parlamento Europeo - Membro

Partiti nazionali 

  • 14-07-2009 / 19-06-2014 : Parti Socialiste (Belgio)

Deputati 

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per l'occupazione e gli affari sociali
  • 16-09-2009 / 19-06-2014 : Delegazione per le relazioni con i paesi del Maghreb e l'Unione del Maghreb arabo
  • 19-01-2012 / 19-06-2014 : Commissione per l'occupazione e gli affari sociali

Membro sostituto 

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per i bilanci
  • 16-09-2009 / 19-06-2014 : Delegazione all'Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE
  • 17-06-2010 / 30-06-2011 : Commissione speciale sulle sfide politiche e le risorse di bilancio per un'Unione europea sostenibile dopo il 2013
  • 19-01-2012 / 19-06-2014 : Commissione per i bilanci

all-activities 

Contributi alle discussioni in Aula 
Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Relazioni in quanto relatore 
In seno alla commissione parlamentare competente viene nominato un relatore incaricato di elaborare un progetto di relazione su proposte legislative o di bilancio o su altre questioni. Nel redigere la relazione, i relatori possono avvalersi della consulenza dei pertinenti esperti o soggetti interessati. I relatori sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori ombra. Le relazioni approvate in commissione sono quindi esaminate e votate in Aula. Articolo 55 del regolamento

RELAZIONE sulla proposta di decisione del Parlamento europeo e del Consiglio relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di adeguamento alla globalizzazione in conformità del punto 13 dell'accordo interistituzionale del 2 dicembre 2013 tra il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione sulla disciplina di bilancio, la cooperazione in materia di bilancio e la sana gestione finanziaria (domanda EGF/2012/007 IT/VDC Technologies, Italia)  
- A7-0261/2014 -  
-
BUDG 

Relazioni in quanto relatore ombra 
Per ogni relazione i gruppi politici nominano in seno alla commissione competente un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

Pareri in quanto relatore 
Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sulla proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica la direttiva 2012/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 novembre 2012, che istituisce uno spazio ferroviario europeo unico, per quanto riguarda l'apertura del mercato dei servizi di trasporto nazionale di passeggeri per ferrovia e la governance dell'infrastruttura ferroviaria  
- EMPL_AD(2013)516642 -  
-
EMPL 
PARERE sulla proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che modifica il regolamento (CE) n. 1370/2007 per quanto riguarda l'apertura del mercato dei servizi di trasporto nazionale di passeggeri per ferrovia  
- EMPL_AD(2013)516641 -  
-
EMPL 
PARERE sulla preparazione degli Stati membri dell'Unione europea a un avvio efficace e tempestivo del nuovo periodo di programmazione della politica di coesione  
- BUDG_AD(2013)519799 -  
-
BUDG 

Pareri in quanto relatore ombra 
I gruppi politici possono nominare, per ogni parere, un relatore ombra per seguire i progressi e negoziare testi di compromesso con il relatore. Articolo 215 del regolamento

PARERE sul piano d'azione per un'industria siderurgica competitiva e sostenibile in Europa  
- EMPL_AD(2014)519687 -  
-
EMPL 
PARERE sulla reindustrializzazione dell'Europa per promuovere la competitività e la sostenibilità  
- EMPL_AD(2013)514592 -  
-
EMPL 
PARERE sul bilancio generale dell'Unione europea per l'esercizio finanziario 2014 - tutte le sezioni  
- EMPL_AD(2013)514863 -  
-
EMPL 

Interrogazioni parlamentari 
Le interrogazioni con richiesta di risposta orale possono essere presentate da una commissione, da un gruppo politico o da almeno il cinque per cento dei membri che compongono il Parlamento. I destinatari sono le altre istituzioni dell'UE. La Conferenza dei presidenti decide se e in quale ordine le interrogazioni devono essere iscritte nel progetto di ordine del giorno definitivo di una seduta plenaria. Articolo 128 del regolamento

Dichiarazioni scritte (fino al 16 gennaio 2017) 
**Questo strumento non esiste più dal 16 gennaio 2017** Una dichiarazione scritta era un'iniziativa riguardante un argomento rientrante fra le competenze dell'Unione europea. Poteva essere cofirmata dai deputati entro tre mesi dalla sua pubblicazione.

Dichiarazione scritta sulla tessera europea per persone con disabilità  
- P7_DCL(2013)0008 - Decaduta  
Jan KOZŁOWSKI , Andrea COZZOLINO , Frédéric DAERDEN , Salvador GARRIGA POLLEDO , Lidia Joanna GERINGER de OEDENBERG , Ivars GODMANIS , Marian HARKIN , Jolanta Emilia HIBNER , Danuta JAZŁOWIECKA , Anne E. JENSEN , Jürgen KLUTE , Ádám KÓSA , Jacek PROTASIEWICZ , Derek VAUGHAN  
Data di apertura : 20-05-2013
Scadenza : 20-08-2013
Numero di firmatari : 347 - 20-08-2013

Dichiarazioni 

Dichiarazione di interessi finanziari