Trasparenza ed etica 

La trasparenza in un sistema democratico consente alle persone di partecipare con maggiore facilità al processo decisionale. Le istituzioni possono beneficiare di una maggiore legittimità e di una maggiore efficacia solo se continueranno a essere pienamente responsabili nei confronti dei cittadini.

In quanto istituzione che rappresenta tutti i cittadini dell'UE, il Parlamento europeo ha già messo in atto un'ampia gamma di misure di trasparenza e si impegna a compiere ulteriori passi avanti.

In linea con l'impegno per la trasparenza assunto dal Parlamento, tutti gli strumenti pertinenti illustrati in questa pagina mirano ad agevolare il controllo da parte dei cittadini sulle attività del Parlamento e, in particolare, su quella legislativa.

    

Accesso del pubblico ai documenti

Ai cittadini è garantito il diritto di accesso ai documenti del Parlamento, nel rispetto dei principi e delle condizioni definiti dal regolamento (CE) n. 1049/2001.

    

Gruppi d'interesse e trasparenza

I cittadini dell'UE hanno il diritto di seguire da vicino le attività legislative delle istituzioni e di controllare che le attività di rappresentanza di interessi particolari (lobbismo) siano eque ed equilibrate.

    

Norme di condotta appropriata

I cittadini possono attendersi i più elevati standard di condotta ed efficienza, conformemente ai principi di buona amministrazione e buon governo.

    

Indennità per spese generali

I deputati possono pubblicare informazioni sulle modalità di utilizzo dell'indennità per spese generali.

Al fine di promuovere il buon governo e garantire la partecipazione della società civile, le istituzioni, gli organi e gli organismi dell'Unione operano nel modo più trasparente possibile.

(Articolo 15 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea)

Share: