skip to content
 
 
 

Turismo e nuovi stili di vita. Dalla vacanza alla presenza.

Come e perché viaggiare nei prossimi mesi, in che modo ripensare il turismo e la fruizione dei luoghi nel mondo post-Covid, quali le nuove opportunità di business in un mondo a mobilità limitata? Se ne parla mercoledì 8 luglio.

Il passaggio epocale determinato dalla pandemia impone a istituzioni e aziende di attuare modelli strategici nuovi per non soccombere alla crisi.
Per il turismo si tratta di uno shock molto duro, che potrebbe innescare cambi di paradigma in grado di generare business fino a oggi impensabili.
E se l'essere umano tornasse al centro della progettazione del futuro, con un ritorno dell'economia di prossimità e dei valori delle comunità locali?
Chi è in grado di leggere i cambiamenti in atto con audacia anziché paura e spirito conservativo, riuscirà a cogliere l'enorme opportunità che abbiamo davanti: non più l'uomo al servizio del capitale e della tecnologia, ma un'evoluzione del rapporto lavoro/vacanza in termini di sostenibilità e benessere, che proprio attraverso gli strumenti digitali può rivoluzionare la nostra quotidianità verso una più sana e saggia dimensione di vita e di comunità.

 

Dove e quando:

Mercoledì 8 luglio 2020
dalle ore 17.00 alle 18.30

Per ulteriori informazioni e per registrarti, consulta questo link.