Please fill this field
Sergio BERLATO Sergio BERLATO
Sergio BERLATO

Gruppo dei Conservatori e Riformisti europei

Membro

Italia - Fratelli d'Italia (Italia)

Data di nascita : , Vicenza

7ª legislatura Sergio BERLATO

Gruppi politici

  • 14-07-2009 / 30-06-2014 : Gruppo del Partito Popolare Europeo (Democratici-Cristiani) - Membro

Partiti nazionali

  • 14-07-2009 / 08-12-2013 : Il Popolo della Libertà (Italia)
  • 09-12-2013 / 30-06-2014 : Forza Italia (Italia)

Deputati

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare
  • 16-09-2009 / 30-06-2014 : Delegazione per le relazioni con gli Stati Uniti
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per l'ambiente, la sanità pubblica e la sicurezza alimentare

Membro sostituto

  • 16-07-2009 / 18-01-2012 : Commissione per gli affari costituzionali
  • 16-09-2009 / 30-06-2014 : Delegazione alla commissione di cooperazione parlamentare UE-Russia
  • 19-01-2012 / 30-06-2014 : Commissione per le libertà civili, la giustizia e gli affari interni

all-activities

Contributi alle discussioni in Aula

Discorsi pronunciati durante le sedute plenarie e dichiarazioni scritte relative alle discussioni in Aula. Articolo 204 e articolo 171, paragrafo 11, del regolamento

Pareri in quanto relatore

Le commissioni possono elaborare un parere sulla relazione della commissione competente in cui trattano aspetti rientranti nelle proprie attribuzioni. I relatori per parere sono inoltre responsabili di elaborare gli emendamenti di compromesso e di condurre i negoziati con i relatori per parere ombra. Articoli 56 e 57 e allegato VI del regolamento

PARERE sul riconoscimento dell'agricoltura come settore strategico per la sicurezza dell'approvvigionamento alimentare

30-11-2010 ENVI_AD(2010)450638 PE 450.638v02-00 ENVI
Sergio BERLATO

Proposte di risoluzione

I deputati possono presentare a titolo individuale una proposta di risoluzione su un argomento rientrante nell'ambito delle attività dell'Unione europea. La proposta di risoluzione è trasmessa per esame alla commissione competente. Articolo 143 del regolamento

Interrogazioni parlamentari

Le interrogazioni con richiesta di risposta orale possono essere presentate da una commissione, da un gruppo politico o da almeno il cinque per cento dei membri che compongono il Parlamento. I destinatari sono le altre istituzioni dell'UE. La Conferenza dei presidenti decide se e in quale ordine le interrogazioni devono essere iscritte nel progetto di ordine del giorno definitivo di una seduta plenaria. Articolo 128 del regolamento

Dichiarazioni

Dichiarazione originale completa di firma/data archiviata dal Parlamento europeo.

Per contattarci

Bruxelles

Strasbourg