Riforma della legge elettorale dell'Unione europea

27-06-2018

Durante la tornata di luglio il Parlamento europeo dovrebbe dare la sua approvazione a un progetto di decisione del Consiglio che modifica l’atto elettorale del 1976 recante norme comuni che disciplinano le elezioni al Parlamento europeo. Tra l’altro, la nuova normativa introdurrà una soglia minima, compresa tra il 2 % e il 5 %, per le circoscrizioni che comprendono più di 35 seggi.

Durante la tornata di luglio il Parlamento europeo dovrebbe dare la sua approvazione a un progetto di decisione del Consiglio che modifica l’atto elettorale del 1976 recante norme comuni che disciplinano le elezioni al Parlamento europeo. Tra l’altro, la nuova normativa introdurrà una soglia minima, compresa tra il 2 % e il 5 %, per le circoscrizioni che comprendono più di 35 seggi.