Applicazione dell'accordo di associazione UE-Georgia

07-11-2018

Quattro anni dopo la firma dell'accordo di associazione (AA) UE-Georgia nel 2014 e due anni dopo la sua entrata in vigore, il Parlamento europeo sta valutando il livello di attuazione dell'accordo di associazione e dell'accordo di libero scambio globale e approfondito (DCFTA). La commissione per gli affari esteri (AFET) del Parlamento ha dato una valutazione positiva, ma ha anche incoraggiato la Georgia ad affrontare alcune carenze in settori quali le norme sul lavoro, la protezione dell'ambiente e la discriminazione nei confronti dei gruppi vulnerabili e delle donne. Il Parlamento discuterà la questione nella plenaria di novembre I.

Quattro anni dopo la firma dell'accordo di associazione (AA) UE-Georgia nel 2014 e due anni dopo la sua entrata in vigore, il Parlamento europeo sta valutando il livello di attuazione dell'accordo di associazione e dell'accordo di libero scambio globale e approfondito (DCFTA). La commissione per gli affari esteri (AFET) del Parlamento ha dato una valutazione positiva, ma ha anche incoraggiato la Georgia ad affrontare alcune carenze in settori quali le norme sul lavoro, la protezione dell'ambiente e la discriminazione nei confronti dei gruppi vulnerabili e delle donne. Il Parlamento discuterà la questione nella plenaria di novembre I.