Accordo di pesca UE-São Tomé e Príncipe

11-06-2020

I pescherecci dell'UE operano da tempo nelle acque della Repubblica democratica di São Tomé e Príncipe nel quadro di un accordo bilaterale dell'UE nel settore della pesca. La conclusione di un nuovo protocollo per l'attuazione di questo accordo dovrebbe essere oggetto di un voto di approvazione in Parlamento durante la tornata di giugno. Il protocollo concede alla flotta dell'UE diritti di accesso per il tonno nelle acque di São Tomé. Inoltre, esso mira a promuovere lo sfruttamento sostenibile delle risorse alieutiche nella regione e a sostenere lo sviluppo del settore della pesca locale.

I pescherecci dell'UE operano da tempo nelle acque della Repubblica democratica di São Tomé e Príncipe nel quadro di un accordo bilaterale dell'UE nel settore della pesca. La conclusione di un nuovo protocollo per l'attuazione di questo accordo dovrebbe essere oggetto di un voto di approvazione in Parlamento durante la tornata di giugno. Il protocollo concede alla flotta dell'UE diritti di accesso per il tonno nelle acque di São Tomé. Inoltre, esso mira a promuovere lo sfruttamento sostenibile delle risorse alieutiche nella regione e a sostenere lo sviluppo del settore della pesca locale.