Proroga del protocollo in materia di pesca UE Mauritania

11-05-2020

L'accordo di pesca con la Mauritania e il relativo protocollo di attuazione, di gran lunga i più importanti in termini economici tra quelli sottoscritti dall'Unione, sono attualmente in fase di rinegoziazione. Per consentire il proseguimento delle attività di pesca dell'Unione nelle acque mauritane dopo la scadenza dell'ultimo protocollo, la Commissione europea ha proposto di prorogarlo per un periodo massimo di un anno. Il Parlamento europeo voterà in merito all'approvazione della proroga nella sessione plenaria di maggio.

L'accordo di pesca con la Mauritania e il relativo protocollo di attuazione, di gran lunga i più importanti in termini economici tra quelli sottoscritti dall'Unione, sono attualmente in fase di rinegoziazione. Per consentire il proseguimento delle attività di pesca dell'Unione nelle acque mauritane dopo la scadenza dell'ultimo protocollo, la Commissione europea ha proposto di prorogarlo per un periodo massimo di un anno. Il Parlamento europeo voterà in merito all'approvazione della proroga nella sessione plenaria di maggio.