Regolamento sulla cooperazione per la tutela dei consumatori

08-11-2017

La Commissione europea ha proposto la revisione del regolamento sulla cooperazione per la tutela dei consumatori (regolamento CPC), al fine di ampliarne l'ambito di applicazione e rafforzare i poteri delle autorità nazionali che cooperano nel contesto delle violazioni transfrontaliere della normativa dell'UE a tutela dei consumatori. I tre cicli di negoziati a livello di trilogo sono sfociati in un accordo provvisorio nel giugno 2017, attualmente in attesa di votazione in prima lettura nella plenaria di novembre.

La Commissione europea ha proposto la revisione del regolamento sulla cooperazione per la tutela dei consumatori (regolamento CPC), al fine di ampliarne l'ambito di applicazione e rafforzare i poteri delle autorità nazionali che cooperano nel contesto delle violazioni transfrontaliere della normativa dell'UE a tutela dei consumatori. I tre cicli di negoziati a livello di trilogo sono sfociati in un accordo provvisorio nel giugno 2017, attualmente in attesa di votazione in prima lettura nella plenaria di novembre.