Cooperazione doganale in materia di libertà, sicurezza e giustizia - Il ruolo delle dogane nella gestione della frontiera esterna dell’UE

15-04-2011

Il presente studio confronta l’attuale ruolo delle dogane alle frontiere esterne e il ruolo che dovrebbero invece svolgere. Il notevole squilibrio rilevato tra il coinvolgimento delle dogane e della guardia di frontiera impedisce il buon funzionamento del controllo frontaliero e comporta dei rischi per la sicurezza dell’Unione e dei suoi cittadini, compresi possibili attacchi terroristici. Questo studio analizza la causa di questo squilibrio e propone soluzioni appropriate in linea con le norme internazionali.

Il presente studio confronta l’attuale ruolo delle dogane alle frontiere esterne e il ruolo che dovrebbero invece svolgere. Il notevole squilibrio rilevato tra il coinvolgimento delle dogane e della guardia di frontiera impedisce il buon funzionamento del controllo frontaliero e comporta dei rischi per la sicurezza dell’Unione e dei suoi cittadini, compresi possibili attacchi terroristici. Questo studio analizza la causa di questo squilibrio e propone soluzioni appropriate in linea con le norme internazionali.

Autore esterno

Peter HOBBING (Under coordination of the Justice and Home Affairs Section of the Centre for European Policy Studies - CEPS)