Cambiamenti climatici e migrazione

15-07-2020

Lo studio, commissionato dal dipartimento tematico "Diritti dei cittadini e affari costituzionali" del Parlamento europeo su richiesta della commissione LIBE, prende in esame le risposte fornite a livello giuridico e delle politiche ai flussi migratori e agli sfollamenti indotti dai problemi ambientali. Passa in rassegna le iniziative e gli strumenti giuridici internazionali, regionali e nazionali, per poi offrire raccomandazioni sulle modalità per affrontare meglio le cause profonde e le conseguenze del nesso tra cambiamenti climatici e flussi migratori, in Europa e oltre.

Lo studio, commissionato dal dipartimento tematico "Diritti dei cittadini e affari costituzionali" del Parlamento europeo su richiesta della commissione LIBE, prende in esame le risposte fornite a livello giuridico e delle politiche ai flussi migratori e agli sfollamenti indotti dai problemi ambientali. Passa in rassegna le iniziative e gli strumenti giuridici internazionali, regionali e nazionali, per poi offrire raccomandazioni sulle modalità per affrontare meglio le cause profonde e le conseguenze del nesso tra cambiamenti climatici e flussi migratori, in Europa e oltre.

Autore esterno

Albert KRALER, Danube University Krems Caitlin KATSIAFICAS, International Centre for Migration Policy Development Martin WAGNER, International Centre for Migration Policy Development